Filastrocca della Befana che viene da lontano

Cara Befana che giri di notte

vogliamo aggiustarti le scarpe rotte

e se sulle spalle ti pesa il fardello

vogliamo cucirti anche un mantello.

Tu sei nei sogni di noi bambini

di quelli buoni e dei birichini

perché tu doni e non chiedi niente

non sei solo vecchia sei tanto sapiente.

Stanotte però ti puoi riposare

non hai più bisogno di girovagare

stanotte siam noi che doniamo regali:

per te scarpe comode e un paio di ali.

M.B.M.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Filastrocche. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...