Bambini e bambine in terre di guerra

 

Meravigliosi sguardi che attraversate le macerie

cristalline voci che superate il rumore delle bombe

mani candide che lavate la sporcizia delle armi

corpi vivi che sconfiggete la morte

 

noi vi sentiamo.

 

Bambini e bambine in terre di guerra

vogliamo rimanervi accanto

pensandovi da lontano

e da lontano lottando

con le nostre fragili menti

con i nostri cuori feriti

per non smettere di tentare

per non smettere di sperare

per non smettere mai

di sentirvi vicini.

 

Per voi, adesso, subito,  un anno nuovo di pace.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri d'autore. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...