parola n. 4: ricordare

 

Dal latino re, portare indietro, e cor cordis, cuore. Riportare nel cuore, perché una volta si credeva che nel cuore avesse sede la memoria.

E se fosse vero?

Se il ricordo fosse possibile solo tornando in contatto con il cuore e con i sentimenti? Se ci fosse bisogno di emozionarsi per non dimenticare?

La conoscenza deve arrivare anche al cuore perché il ricordo possa farsi memoria.

Per continuare a ricordare e ad essere umani.

 

M.B.M.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Parole scartate. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...